DISTURBI PSICOSOMATICI

Si presenta attraverso sintomi fisici che provocano disagio importante nella quotidianità, e/o elevata preoccupazione per la salute o le malattie, preoccupazione sproporzionata sulla gravità dei sintomi ed eccessivo tempo dedicato a queste preoccupazioni e sintomi.
Si presentano per almeno 6 mesi, anche se non continuativamente.
Il disagio non è prodotto intenzionalmente, la persona crede di avere solo disturbi fisici nonostante disparati esami clinici risultino negativi. Può accompagnare una condizione medica nota. La difficoltà in questi disturbi è data dal fatto che focalizzarsi ancora su una prospettiva dualistica mente-corpo che rischia di etichettare i sintomi come irreali.
Si possono differenziare in disturbo da Ansia da malattia, disturbo di conversione, disturbo fittizio, fattori psicologici che influenzano altre condizioni mediche.

Privacy Policy Cookie Policy